Sentieri

Non tutti sanno che a Baja Sardinia partendo esattamente dalla piazzetta centrale si possono fare due bellissime passeggiate in mezzo la natura.  Facciamo finta di trovarci nella piazzetta delle vele, scrutando il mare, Cala Battistoni è davvero bella vero?

Ora tenendo la sinistra potremo iniziare la nostra passeggiata. Costeggiamo il club hotel si percorre il piccolo stradino, qui ci sono due scelte, la prima è seguire il sentiero fino in fondo, sentiero a ridosso del mare e di rocce granitiche scolpite dal vento. la Seconda via è inoltrarsi nella pineta poco dopo (30/40 metri), salire fino ad arrivare alla piazzetta belvedere, dove potrete ammirare un tramonto  sul mare meraviglioso. Se non è orario tramonto lo spettacolo della vista è comunque garantito. Proseguendo nella strada si scende verso un incrocio, girate a destra e proseguite sempre dritto finchè non arrivate alla spiaggia Tre Monti, qui entrate in spiaggia e seguite il sentiero sul retro. Ora si che inizia la passeggiata immersa nella natura. Non vi preoccupate, tranne i cinghiali nella notte, non ci sono pericoli, camminate fino in fondo e vi ritroverete all’ingresso di Baja Sardinia, dalla parte opposta dalla quale siete Partiti.

Tornando all’inizio, a Cala Battistoni, ora teniamo la destra e camminiamo fino dopo l’hotel la Bisaccia, proseguiamo ed al bivio tenere la sinistra. Qui la passeggiata è più impervia ma la vista ne vale davvero la pena. Si prosegue fino in cima al promontorio, durante il tragitto si noteranno batterie militari dismesse, Cala Battistoni è stato l’ultimo avamposto della resistenza all’esercito Tedesco durante la II guerra mondiale. Eccovi un panorama spettacolare, da in cima si vede tutta la costa frastagliata, da Palau a Porto Rotondo passando per le isole dell’arcipelago de La Maddalena. Oltre al panorama, si respire un profumo storico non da poco, ben evidente è infatti ‘insediamento militare.